NUTRIZIONE ONCOLOGICA

Definire e svolgere un programma nutrizionale personalizzato e integrativo al momento della diagnosi oncologica, durante il percorso terapeutico e il follow-up significa:

  • ridurre le complicanze mediche, conseguenti alla malnutrizione

  • facilitare il recupero dello stato nutrizionale e della salute fisica

  • ottimizzare e consolidare gli effetti della terapia antitumorale

  • limitare gli effetti collaterali della terapia antitumorale

  • migliorare la qualità di vita

  • prevenire complicanze delle terapie antitumorali e chemioterapiche quali obesità, sovrappeso e sindrome metabolica

  • migliorare la funzionalità intestinale

  • migliorare la funzionalità del sistema immunitario

  • migliorare la prognosi